Proposta Commerciale

Product request

You are looking for a solution:

Select an option, and we will develop the best offer
for you

What products are you interested in?

Please select one of the options to continue

Please select the products to continue.

In our response, we want to address you by name

Please fill in the field to continue.

No ads. Our manager will use this email address to contact you

Please fill in the field to continue.

Your regional manager will answer you

Please select the destination country to continue.

Enter the phone number and the manager will contact you

Please enter your phone number to continue.

Select a business field, and we will develop the best offer for you

Please choose a business field to continue.

Enter your company’s legal name

Please indicate your company name to continue.

Tell us about your project

Please Tell us about your project to continue.

0 / 800

Confirm the details

What products are you interested in?

Select an option, and we will develop the best offer for you

Please select one of the options to continue.

In our response, we want to address you by name

Please fill in the field to continue.

No ads. Our manager will use this email address to contact you

Please fill in the field to continue.

Enter the phone number and the manager will contact you

Please enter your phone number to continue.

Select a business field, and we will develop the best offer for you

Please choose a business field to continue.

Enter your company’s legal name

Please indicate your company name to continue.

Your regional manager will answer you

Please select the destination country to continue.

Tell us about your project

Please tell us about your project to continue.

By clicking on 'Submit', you confirm that you have read, understood, and accept our privacy policy.

Thank you
Your message has been sent.

Our manager will contact you as soon as possible.

No ads. We will use this address to contact you

Please fill in the field to continue.

We will provide information for your region

Please select the country to continue.

Confirm the details

What products are you interested in?

Select an option, and we will develop the best offer for you

Please select the products to continue.

No ads. Our manager will use this email address to contact you.

Please fill in the field to continue.

We will provide information for your quantity

Please fill in the field to continue.

We will provide information for your region

Please select the country to continue.

By clicking on 'Submit', you confirm that you have read, understood, and accept our privacy policy.

Thank you!
Your message has been sent.

Your request will be processed shortly.

Oltre lo schermo della TV

Oltre lo schermo della TV 

Quando si sceglie Middleware, cosa dovresti cercare? Perché un operatore dovrebbe avere il multiscreen? In che modo si è sviluppata questa tecnologia e cosa entusiasma le persone adesso? Abbiamo condotto ricerche per rispondere a tutte queste domande.

Quando gli schermi si sono moltiplicati

Con l'arrivo del computer di casa e degli smartphone insieme a Internet, la TV ha perso il suo posto come centro dell'attenzione. Il televisore prima ha perso il suo monopolio sulle informazioni e poi sui contenuti di intrattenimento a causa del WorldWide Web.

Oltre lo schermo della TV

 

Nel 1975, solo l'11% delle famiglie americane aveva tre o più televisori. Nel 2015 tale numero era salito al 39%.

Ma non lasciatevi ingannare. Il numero medio di televisori per famiglia è in costante calo. Il numero medio di televisori per famiglia negli Stati Uniti è diminuito da 2,6 nel 2009 a 2,3 nel 2015. Questo, ovviamente, è facilitato dal multiscreen.

Con l'arrivo delle prime reti 3G nel 2003, è diventato possibile lo streaming di video tramite la rete mobile. In pochissimo tempo è nata una categoria di spettatori completamente nuova.

Oltre lo schermo della TV

Nel 2005 la società statunitense Sling Media Inc. ha rilasciato i set-top box Slingbox e come tali sono stati i primi a cogliere questa ondata. Grazie a ciò, i contenuti del proprio abbonamento via cavo o satellitare possono essere visualizzati su un laptop, smartphone o PC tascabile ovunque con accesso a Internet.

Nello stesso anno nacque YouTube e un anno dopo, Amazon Video. Quindi, nel 2007, è stato lanciato il servizio di streaming di Netflix. I servizi OTT continuano a crescere. Amazon Video ha oltre 100 milioni di abbonati, YouTube è ora guardato da oltre 1,8 miliardi di persone e Netflix ha oltre 25 milioni di abbonati in più rispetto ad Amazon Video, per un totale di circa 125 milioni.

Nel 2017, gli studi condotti da Ericsson ConsumerLab hanno rivelato che il televisore ha cessato di essere la principale fonte di informazioni per il 57% degli spettatori. Tra le persone intervistate, un gruppo preferiva smartphone e tablet, mentre l'altro gruppo attivamente passa da smartphone, TV e computer.

Nel 2020, un quarto di tutte le visualizzazioni video avverrà su smartphone. Ciò costituisce un aumento del 160% rispetto all'anno 2010.

Alcune cose che ci entusiasmano per il multiscreen

L'industria televisiva negli ultimi 10 anni ha visto diversi eventi importanti:

  • Negli anni '70 furono creati videoregistratori.
  • Gli anni '90 hanno visto lo sviluppo della trasmissione digitale e dello standard HD.
  • Nel 2005 è apparsa la tecnologia Place Shifting.

 

Place Shifting consente a tutti gli utenti con una connessione Internet ad alta velocità di guardare i canali TV su qualsiasi dispositivo: computer, laptop, smartphone, tablet o persino un altro televisore.

Secondo Screen Australia, l'80% degli spettatori VoD guarda i contenuti a casa almeno una volta alla settimana. Un terzo di questi spettatori guarda anche i contenuti in altri luoghi. Alcuni posti popolari per farlo sono al lavoro, in viaggio, mentre viaggiano o mentre studiano. Coloro che guardano video fuori casa sono per lo più uomini di età compresa tra 14 e 34 anni.

La tecnologia multischermo offre agli operatori la possibilità di aumentare la lealtà tra i vecchi clienti e di attirarne di nuovi. Questo è particolarmente vero per le persone che trascorrono la maggior parte della loro vita lontano da casa e quindi di solito non guardano un determinato televisore.

 

Oltre lo schermo della TV

Si prevede che nel 2020, un quarto di tutte le visualizzazioni video verrà effettuato tramite smartphone. Il che consiste in un aumento del 160% in 10 anni.

Fonte: Ericsson ConsumerLab

 

Gli spettatori dovrebbero sempre avere la scelta del dispositivo su cui vogliono guardare i contenuti e, naturalmente, dovrebbero avere la possibilità di passare facilmente da un dispositivo all'altro. Nella vita di tutti i giorni, le persone usano molti dispositivi diversi per scopi diversi, ad esempio, dopo aver letto un'e-mail da uno smartphone, qualcuno potrebbe rispondere ad esso da un computer. Le persone vogliono anche la stessa esperienza dalla televisione, come la possibilità di mettere in pausa un video sul proprio smartphone e continuare a guardarlo su un televisore.

Streaming globale VS operatori locali

Gli operatori locali hanno sempre contenuti da offrire ai loro spettatori. Il loro pubblico particolare è interessato a notizie, programmi, film e Live TV in generale, tutte cose che i servizi globali non forniscono.

Sebbene il mercato abbia numerosi fornitori di servizi, i nuovi operatori televisivi hanno ancora l'opportunità di occupare una nicchia. A condizione che forniscano buoni contenuti attraverso un comodo servizio, funzioni di time-shifting e funzioni multischermo e che riflettano a fondo sulla loro politica tariffaria.

Non devi diventare il prossimo Netflix, Hulu o Amazon Prime. Devi solo raggiungere la tua nicchia di fedeli spettatori.

Oltre lo schermo della TV

Cosa cercare nel middleware multischermo

Uno dei molti modi popolari per avviare un servizio multischermo è scegliere una piattaforma già pronta o crearne una tua.

I requisiti generali per funzionalità, affidabilità e velocità della piattaforma si sono accumulati così tanto che non è molto giustificabile sviluppare il proprio Middleware dal nulla. Non solo richiede molto tempo per lo sviluppo, ma c'è anche l'alto costo del lavoro da considerare. Sempre più operatori scelgono soluzioni già pronte. Con questo metodo, i grandi progetti sono in grado di affinare le funzionalità interne e l'interfaccia client in base alle loro esigenze. E i progetti di piccole e medie dimensioni sono in grado di avere un'installazione rapida della loro soluzione pronta.

Come scegliere il middleware multischermo

Se stai attualmente decidendo la piattaforma per il tuo progetto:

  • Scopri l’affidabilità del fornitore. Hanno esperienza nelle telecomunicazioni?
  • Scopri i termini di supporto del sistema. È una piattaforma aperta o chiusa? Questo è un fattore importante che influenza la tua capacità di adattare la funzionalità alle tue esigenze.
  • Prestare molta attenzione alla quantità di tipi di dispositivi collegati. La compatibilità con set-top box, lettori multimediali, smart TV e piattaforme mobili e desktop ti dà l’opportunità di acquisire più spettatori.
  • In termini di risorse, cosa ci vorrà per lanciare un progetto? Scegli una piattaforma che ti consenta di lanciare rapidamente e al minimo costo, ma ovviamente preservando funzionalità e stabilità.

 

Prezzi del middleware:

  • Commissione una tantum per la distribuzione della piattaforma
  • Pagamenti regolari per l’utilizzo della piattaforma
  • Commissione di attivazione per abbonati singoli o regolari
  • Pagamento per supporto
  • Pagamento per finalizzare la funzionalità

Come funziona sulla piattaforma TV Ministra

Con Piattaforma TV Ministra supporto, multischermo per il tuo progetto può essere implementato in un giorno.

 

Oltre lo schermo della TV

Dovrai acquistare il Chiavi di licenza, mentre i tuoi abbonati dovranno installare l’applicazione Ministra Player sui loro dispositivi. È disponibile gratuitamente su app store per iOS, Android, Samsung Smart TV, Apple TV, Tizen, WebOS e Roku.

 

Un grande vantaggio di questo modello è che non è necessario acquistare apparecchiature aggiuntive e quindi inviarle agli abbonati, poiché la maggior parte degli spettatori è già in possesso di una smart TV o di lettori multimediali con i quali connettersi al proprio servizio.

Oltre lo schermo della TV

 

La piattaforma TV Ministra è distribuita gratuitamente, ovvero non richiede pagamenti per l’utilizzo e il supporto. Paghi solo per l’aggiunta dell’abbonato. Supporto gratuito per Set-top box MAG.

Il multiscreen non è più solo un attributo dei servizi OTT e dei grandi operatori. Ora è disponibile per tutti i provider ed è sempre più richiesto. Speriamo che i nostri consigli ti aiutino a costruire il tuo servizio TV moderno ed efficiente.

Recommended

Oltre lo schermo della TV

A cosa servono i codec video

Scopri perché i video devono essere compressi, come sono nati i codec, perché i video 4K e 8K dipendono molto da essi e qual è il futuro della tecnologia di compressione video.

Oltre lo schermo della TV

Di quali telecomandi hanno bisogno gli abbonati e gli operatori?

Ti diremo che tipo di telecomandi preferiscono gli abbonati, qual è il più adatto ai dispositivi operatore e le tendenze più importanti nella produzione e nel design.

Oltre lo schermo della TV

Televisione post-pandemia

Scopri come crescerà il mercato IPTV e perché SVOD è il futuro. Gli esperti di BROADVISION spiegano come la pandemia di COVID-19 ha cambiato il business per gli operatori locali e globali.

Privacy Policy

This Privacy Policy will be effective as of May 25, 2018.

What This Policy Covers

We respect the confidentiality of your personal data and take measures to safeguard it. This Policy describes the information we collect, how we use that information, our legal basis for doing so, and your rights regarding the information we collect. We also use cookies and similar technologies, as described in our Cookie Policy, which is an integral part of this Privacy Policy.

We use cookies in order to optimise our website, provide you with the best possible user experience and help us promote our products. Please read our Cookie Policy to find out how we use cookies and how you can control cookies.
By using this website or closing this message, you acknowledge our Privacy Policy and agree to our use of cookies as described in our Cookie Policy.