Proposta Commerciale

Product request

You are looking for a solution:

Select an option, and we will develop the best offer
for you

What products are you interested in?

Please select one of the options to continue

Please select the products to continue.

In our response, we want to address you by name

Please fill in the field to continue.

No ads. Our manager will use this email address to contact you

Please fill in the field to continue.

Your regional manager will answer you

Please select the destination country to continue.

Enter the phone number and the manager will contact you

Please enter your phone number to continue.

Select a business field, and we will develop the best offer for you

Please choose a business field to continue.

Enter your company’s legal name

Please indicate your company name to continue.

Tell us about your project

Please Tell us about your project to continue.

0 / 800

Confirm the details

What products are you interested in?

Select an option, and we will develop the best offer for you

Please select one of the options to continue.

In our response, we want to address you by name

Please fill in the field to continue.

No ads. Our manager will use this email address to contact you

Please fill in the field to continue.

Enter the phone number and the manager will contact you

Please enter your phone number to continue.

Select a business field, and we will develop the best offer for you

Please choose a business field to continue.

Enter your company’s legal name

Please indicate your company name to continue.

Your regional manager will answer you

Please select the destination country to continue.

Tell us about your project

Please tell us about your project to continue.

By clicking on 'Submit', you confirm that you have read, understood, and accept our privacy policy.

Thank you
Your message has been sent.

Our manager will contact you as soon as possible.

No ads. We will use this address to contact you

Please fill in the field to continue.

We will provide information for your region

Please select the country to continue.

Confirm the details

What products are you interested in?

Select an option, and we will develop the best offer for you

Please select the products to continue.

No ads. Our manager will use this email address to contact you.

Please fill in the field to continue.

We will provide information for your quantity

Please fill in the field to continue.

We will provide information for your region

Please select the country to continue.

By clicking on 'Submit', you confirm that you have read, understood, and accept our privacy policy.

Thank you!
Your message has been sent.

Your request will be processed shortly.

Come creare dei media aziendali efficaci

Come creare dei media aziendali efficaci

 

Quasi tutte le aziende utilizzano blog, social media e newsletter per cercare di fidelizzare i propri clienti e per aumentare le vendite. Ma, oltre alla pubblicità tradizionale, esiste un altro potente strumento che può aiuta a conquistare nuovi clienti e a fidelizzare quelli esistenti: i media aziendali o corporate media.

 

Questo articolo parla del modo in cui Infomir è riuscita ad avviare una rivista di settore e di come la tua azienda potrebbe seguirne l'esempio. Continua a leggere per scoprire di quali risorse avrai bisogno per lanciare i tuoi media aziendali e come creare contenuti utili e accattivanti.

 

Che cosa sono i corporate media?

I media aziendali sono mass media controllati direttamente dalla tua azienda. Possono includere un sito, una rivista, un podcast e persino un canale YouTube. I tuoi media possono essere destinati ai membri dell'azienda o al mondo intero.

 

I media interni all'azienda vengono creati per rafforzare il brand, condividere foto di eventi aziendali e pubblicare notizie. Possono essere gestiti dal dipartimento delle risorse umane o da un dipartimento a sé.

 

I media esterni sono invece pensati per clienti, partner e concorrenza. Questo tipo di strumenti aiuta a guadagnare la fiducia dei propri clienti, condividendo con loro le tue conoscenze sul settore e dimostrando di poter esser loro d'aiuto.

 

Questo tipo di media mira ad educare i clienti e a trasmettere informazioni importanti; quindi, le aziende che offrono prodotti complessi tendono ad utilizzare questo strumento maggiormente.

 

Le aziende IT creano media anche solo per attirare possibili clienti. Ad esempio l'agenzia Netpeak possiede un blog attraverso il quale educa i suoi follower e comunica i principi e la missione dell'azienda a tutta la tua target audience. Una parte di quei follower diventerà cliente di Netpeak.

 

In che modo Infomir ha avviato la sua rivista BroadVision

Infomir produce set-top box per smart TV, soluzioni di illuminazione stradale e dispositivi per la misurazione del consumo di risorse, si occupa inoltre di sviluppare software.

 

Nel 2016 l'azienda aveva un sito Web, un blog, una newsletter e un account Facebook. Tuttavia si è deciso di aggiungere anche un nuovo canale di comunicazione con i clienti: una rivista elettronica. Per far interessare le persone alla lettura della rivista, i suoi creatori l'hanno trattata come se fosse un prodotto da vendere.

 

1. Analisi del pubblico di destinazione

Il settore chiave di Infomir è quello dei set-top box per smart TV, quindi la rivista è stata creata in particolare per gli specialisti dell'IPTV: operatori televisivi a pagamento, provider Internet e amministratori di sistema. Questi includono i proprietari, direttori tecnici, specialisti del marketing, dipendenti del supporto tecnico e ingegneri.

 

I potenziali lettori erano clienti, partner e membri della concorrenza provenienti da 151 paesi; per questo è stato scelto l'inglese come lingua principale della rivista.

 

2. Scelta degli argomenti

I lettori erano interessati principalmente all'avviamento di un proprio business, a conoscere meglio i propri follower e clienti, migliorare il servizio clienti o applicare nuove tecnologie all'interno dei loro progetti esistenti.

 

Infomir ha quindi deciso di condividere questo tipo di informazioni. Gli autori della rivista raccontano quello che sta succedendo nel mercato, pubblicano interviste, parlano delle nuove tecnologie, spiegano come fare per diventare un operatore televisivo su Internet e danno consigli su come affrontare la concorrenza.

 

3. Non imitare mai altre riviste

Il progetto di Infomir è diventato in poco tempo la prima rivista dedicata alla televisione via Internet, agli smart set-top box e un punto di riferimento per gli operatori locali di questo settore. L'azienda si è concentrata sul condividere competenze e contenuti unici.

 

 

Quando mi è venuta l'idea di avviare una rivista, ho cercato di trovare una rivista simile all'interno del settore dell'IPTV. Non ce n'erano. ZTE e Huawei avevano riviste simili, ma erano noiose e multisettoriali, con articoli molto prolissi. Solo poche persone leggono queste riviste, e io volevo attirare l'attenzione di molti più individui.

Operiamo in un settore complesso, ma abbiamo deciso che BroadVision avrebbe dovuto raccontare solo ciò che i nostri lettori trovano interessante, il tutto con un linguaggio di facile comprensione. Non esistevano altre riviste del genere al mondo: siamo stati dei veri e propri pionieri.


Igor Oklander, Direttore del Marketing presso Infomir

 

4. Organizzare una squadra

I media aziendali richiedono delle risorse dedicate. Qualcuno deve studiare il mercato, portare a termine le interviste, scrivere gli articoli, gestire la grafica e promuovere la rivista. Per questo ci sarà bisogno di autori, editori, esperti, designer e specialisti di marketing su Internet.

 

Gli specialisti di marketing di Infomir hanno quindi iniziato a lavorare sulla rivista. Il team gestisce decine di progetti, conosce i prodotti dell'azienda e conosce a fondo il funzionamento del business dei clienti. Questo tipo di esperienza ci permette di creare contenuti utili per i lettori.

 

5. Scegliere i canali di promozione

Infomir pubblica la sua rivista sul sito web proprietario. I lettori abituali ricevono i nuovi numeri della nostra rivista via e-mail.

 

Molte aziende offrono solo dei white paper, guide e checklists ai clienti che si abbonano. I lettori di BroadVision ricevono invece gratuitamente una rivista di 40 pagine con svariati articoli che li aiuteranno a sviluppare la propria attività.

 

Le copie stampate sono disponibili per coloro che visitano le fiere delle telecomunicazioni nei Paesi Bassi, negli Emirati Arabi Uniti, in Brasile e negli Stati Uniti. Quando un'azienda possiede una rivista di settore, il suo stand attira molti più visitatori.

 

Nel 2021 BroadVision ha ricevuto un nuovo sito web dedicato. Oltre alle anteprime degli articoli e ai numeri di archivio, lì si possono trovare varie informazioni e la missione della rivista.

 

 

 

 

 

Ci sono voluti 4 anni perché BroadVision arrivasse a ben 5.000 lettori e diventasse il miglior media aziendale in Ucraina

La rivista viene pubblicata quattro volte l'anno. A partire da gennaio 2017 ha raccolto 45 interviste di esperti del settore, articoli, recensioni, analisi e storie di successo. Ogni articolo racchiude l'esperienza e le conoscenze di tutti i tecnici, degli specialisti del marketing e dei manager di Infomir.

 

Nell'autunno del 2019, l'Associazione dei Corporate Media Ucraini ha riconosciuto BroadVision come la migliore rivista elettronica del paese.

 

 

 

Cinquemila lettori sono un ottimo obiettivo per una rivista B2B di nicchia. Questo dimostra che siamo riusciti a creare uno strumento media davvero utile.

Parliamo di un settore molto complesso, ma lo facciamo in modo semplice ed interessante; ecco perché tantissimi manager di aziende e sviluppatori seguono BroadVision. Oltre la metà dei lettori sono CEO e CTO di società di telecomunicazioni, integratori di sistemi e società di distribuzione.

Huawei, ZTE, Sky Limited, Orange, 1+1 e UA: Pershyi seguono le nostre pubblicazioni. L'interesse per BroadVision dimostra che l'industria dell'IPTV ha bisogno di outlet di questo tipo.


Ihor Oklander, Direttore del Marketing presso Infomir

 

Chi legge BroadVision

Come creare dei media aziendali efficaci

 

La creazione di un team e la cura dei contenuti della rivista sono aspetti fondamentali di questo processo.

Una rivista richiede molte risorse. Non si tratta solo di soldi. Un media non può essere lanciato senza un team dedicato; anche se da remoto. Un manager e un editore dovranno controllare il flusso di lavoro, gli autori dovranno effettuare le interviste e scrivere gli articoli, mentre i designer dovranno creare la grafica.

 

Il tutto non può funzionare senza degli esperti. Le pubblicazioni di alta qualità non possono essere semplicemente copiate e incollate. I tuoi ingegneri, manager e specialisti di marketing dovranno condividere la loro esperienza con gli autori, perché solo questi specialisti conoscono a fondo il settore e il modo in cui funzionano le attività dei clienti.

 

Il team di BroadVision è composto da due redattori dello staff, un editore, un designer e un project manager. Indipendentemente da quanto bene gli autori conoscano l'argomento, avranno comunque bisogno dell'assistenza di esperti del settore. Infomir cerca sempre di dare ai suoi lettori delle informazioni che non troverebbero altrove su Internet. Gli esperti interni all'azienda includono specialisti del supporto tecnico, sviluppatori, manager e partner.


I media aziendali hanno bisogno di essere distribuiti. I lettori devono venire a conoscenza della tua rivista. Ciò non accadrà senza una distribuzione pianificata. Devi utilizzare la tua rivista come un vero strumento di marketing: promuovila tramite il tuo sito Web, le newsletter e i social media. Maggiore il numero di lettori, maggiore il numero di clienti.

 

La rivista dovrebbe avere un programma di pubblicazione regolare. Se non sei sicuro di riuscire a preparare la rivista nei tempi previsti, faresti meglio a non procedere con il progetto. Questo può succedere quando mancano le idee sui contenuti o manca il team. Qui a Infomir utilizziamo framework basati su un diagramma di Gantt in modo da pianificare i contenuti In questo modo semplifichiamo il processo di pubblicazione ed evitiamo ritardi.

 

Una rivista non sempre ripaga l'investimento. La fiducia dei clienti non può essere quantificata come il fatturato. Organizzare un team dedicato rende costoso questo tipo di progetto. Sarebbe meglio affidare al tuo dipartimento marketing la gestione della rivista.

 


Come lanciare i propri media

Avviare una rivista aziendale non è difficile. La cosa da tenere a mente è che bisogna gestire le risorse in modo razionale e attirare il maggior numero possibile di lettori.

 

Pensa alla tua rivista come se fosse un prodotto: delega questo compito al team del marketing. Impara a conoscere la tua audience e solo in seguito pianifica cosa scrivere. Questo approccio ti permetterà di rendere tua rivista interessante e coinvolgente.

 

Rispondi a queste domande per capire come dovresti agire.

  • Perché la mia azienda ha bisogno di un media aziendale?
  • Chi sono i miei potenziali lettori?
  • Perché dovrebbero trovare utile la mia rivista?
  • Di che tipo di team e di budget avrò bisogno?
  • Con quale frequenza potrò pubblicare nuovi numeri?
  • Cosa permetterà alla mia rivista di distinguersi da quelle pubblicate dalla concorrenza?
  • Come farà la mia azienda a distribuire la rivista?
  • Quale tipo di risultato mi aspetto per poterla considerare un'operazione di successo?

 

 

Leggi il nuovo numero in cui Infomir parla di come la televisione su Internet cambierà dopo la pandemia, cosa possono fare gli assistenti virtuali, come funziona la compressione video e perché Netflix non conquisterà il mondo. L'abbonamento è sempre gratuito.

 

Continua per leggere BroadVision

Recommended

Come creare dei media aziendali efficaci

Come funzionano i servizi post-vendita e perché gli operatori ne hanno bisogno

In questo articolo, approfondiremo i servizi post-vendita, uno degli strumenti per conquistare la fiducia del cliente e aumentare il reddito dell'azienda.

Come creare dei media aziendali efficaci

RDK: una piattaforma open-source flessibile per i servizi video

La piattaforma RDK è diventata una soluzione sempre più popolare per gli operatori IPTV/OTT. Si aggiunge all'ecosistema per la semplicità di sviluppo e il numero di dispositivi in esecuzione su questa piattaforma ha ormai superato i 60 milioni.

Come creare dei media aziendali efficaci

App Smart TV: Tutto quello che devi sapere prima del lancio

Prima di scegliere un sistema operativo, gli operatori dovranno essere a conoscenza di quali sono le preferenze e necessità dei loro clienti e quali sono i dispositivi più popolari nella loro regione.

Privacy Policy

This Privacy Policy will be effective as of May 25, 2018.

What This Policy Covers

We respect the confidentiality of your personal data and take measures to safeguard it. This Policy describes the information we collect, how we use that information, our legal basis for doing so, and your rights regarding the information we collect. We also use cookies and similar technologies, as described in our Cookie Policy, which is an integral part of this Privacy Policy.

We use cookies in order to optimise our website, provide you with the best possible user experience and help us promote our products. Please read our Cookie Policy to find out how we use cookies and how you can control cookies.
By using this website or closing this message, you acknowledge our Privacy Policy and agree to our use of cookies as described in our Cookie Policy.